Biscotti integrali con esubero di licoli di segale

()

Non so voi, ma a me capita spesso di rinfrescare più lievito madre di quanto poi ne userò. Questo perché pecco spesso di ottimismo sulla mia disponibilità di tempo per panificare. Così, avere a disposizione delle buone ricette in cui utilizzare l’esubero di licoli, è per me vitale! (Non sia mai che venga buttato via!).

Questa che vi propongo qui, dei biscotti integrali con lievito madre liquido di segale, è una delle mie preferite. Nasce da un’altra ricetta trovata online, che ho rivisto e modificato secondo il mio personalissimo gusto. La trovo così semplice, e gustosa che non posso non condividerla con voi.

Come sempre vi riporto gli ingredienti anche in percentuale, così che possiate produrne la quantità che desiderate. Io di solito ne faccio a seconda di quanto esubero ho a disposizione, indicativamente tra i 100 e i 200 g. Quindi utilizzo tra i 230 e i 260 grammi di farina circa.

Ingredienti

  • 230 g – 100% Farina integrale

  • 100 g – 43,5% Licoli di segale non attivo

  • 100 g – 43,5% Zucchero di canna

  • 60 g – 26% Burro di qualità

  • 60 g – 26% Uovo medio (circa 1)

  • 4,6 g – 2% Bicarbonato

Procedimento

  • Come prima cosa tirate fuori il burro dal frigo, in modo che inizi subito ad ammorbidirsi (mi raccomando, non riscaldatelo!).
  • Versate nella ciotola (io uso quella dell’impastatrice) tutti gli ingredienti e amalgamateli tra loro fino a che non otterrete un impasto simile alla frolla ma piuttosto umido. Potete aiutarvi con un gancio a foglia o lavorarlo manualmente.
  • Create una palla e copritela con della pellicola. Posizionate il tutto in frigo per almeno 3-4 ore, meglio se tutta la notte.
  • Trascorso il tempo, tirate fuori l’impasto dal frigo, stendetelo su una spianatoia aiutandovi con della farina per non farlo appiccicare né al piano di lavoro, né alle mani, né al matterello, e usando le formine che preferite create i vostri biscotti!
  • Infornate a 180°C, in modalità ventilata, per 20 minuti. Se li volete più croccanti lasciateli in forno altri 5 minuti (anche spento con sportello socchiuso).

Facile no?

Varianti

Io trovo questi biscotti integrali con esubero di licoli di segale deliziosi!
Li ho provati anche con altri tipi di farine, di zucchero e di lievito, ma secondo me questa è la formula più gustosa, dal sapore caratteristico, aromatico e deciso.

Quando li provate, fatemi sapere cosa ne pensate! 🙂

È stato utile questo articolo?

Clicca su una stella per dare il tuo voto

Media dei voti / 5. Numero voti

Ancora nessun voto! Sii il/la primo/a a votare questo articolo!

Dato che hai trovato questo articolo utile...

Segui Pan Brioche sui social!

Mi dispiace che questo articolo non ti sia stato utile!

Permettimi di migliorarlo, col tuo aiuto!

Come posso rendere più utile questo articolo?

Condividi
8Shares
Sottoscrizioni
Notificami
guest
2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti
Rosalia
Rosalia
14 Aprile 2020 3:28 pm

Appena sfornati, sono una delizia! Mio padre (88 anni!) dice che possono passare alla mensa :-))) Rispetto alle tue dosi ho messo due uova perchè erano piccole (quindi 90 gr in totale) ed ho lasciato lievitare un giorno ( li ho preparati ieri pomeriggio ed infornati adesso. La mia pasta madre l’ho creata da circa una settimana, con farina di segale 100% e non è nè liquida nè solida. ma è bella attiva! I biscotti nel mio forno in 20 minuti si sono colorati troppo, però sono rimasti morbidissimi all’interno e appena croccanti all’esterno, al prossimo giro li lascio qulache… Leggi il resto »

2
0
Mi piacerebbe sapere la tua opinione! Aggiungi il tuo commento!x
()
x