Come usare il lievito madre, ovvero quando usarlo

Come usare il lievito madre, ovvero, quando usarlo! Sì, perché prima di tutto è una questione di tempi. Dobbiamo sapere qual è il momento in cui il lievito è pronto per essere inserito nel nostro imposto, o detto al contrario, dobbiamo sapere a che punto è il nostro lievito nel momento in cui noi decideremo ... Leggi tutto >>

Ops, questa pagina è accessibile solo agli utenti registrati! Fai il login oppure registrati adesso!

Sottoscrizioni
Notificami
guest
18 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti
Monica Armuzzi
Monica Armuzzi
Utente registrato/a
3 Novembre 2020 10:52 am

Semplice, scritto bene, la chiave di svolta! Mi hai aperto una porta sul mondo dei lieviti! Ora che l’ho letto, mi rendo conto di non conoscere cosi bene il mio lievito madre e di averlo usato, a volte, quando ancora non era pronto. Insomma, sembrano forse cose ovvie, ma lo diventano solo dopo che qualcuno te le ha fatte notare. Da oggi in avanti guarderò il mio lievito in modo diverso, grazie mille!

Alessandra Bilenka
Alessandra Bilenka
Utente registrato/a
5 Novembre 2020 12:37 am

Adesso lo so: il mio lievito madre è in salute perché corrisponde alle caratteristiche citate. Ho sempre avevo il dubbio: lo sto trattando bene o no, e puoi alla fine andavo avanti guidata dall’istinto… Nel web ce tutto e niente. Nel tuo articolo ho trovato tanti informazioni utili e pratici. Sinceramente non mi è mai capitato di tenerlo a temperatura 27°C perché rinfreschi sto facendo alla temperatura ambiente 20° – 22 ° e in questo modo il primo rinfresco ( dopo frigo) raddoppio avviene in circa 5 ore e il secondo in 3,5-4 ore. Secondo te può andar bene o… Leggi il resto »

Greta Vetrone
Greta Vetrone
Utente registrato/a
13 Dicembre 2020 5:11 pm

Ciao Alice, scusa il disturbo. Mi hanno regalato un annetto fa un li.co.li. decennale mantenuto senza tutte queste accortezze prevalentemente in frigo e in dosi notevoli. Studiando un po’ online, ho deciso di cambiare metodo: ne conservo circa 15 grammi in frigo rinfrescandolo una due volte a settimana in un rapporto 1:1:1 o 1:2:2 circa e ponendolo in frigo prima del picco. Prima dellutilizzo procedo con rinfreschi ravvicinati e fuori dal frigo, ma ahime mai a temperatura di 24 gradi, sempre verso i 21 (per cui leggendoti già ho capito che 1. devo controllare la temperatura, 2. farei meglio quando… Leggi il resto »

Greta Vetrone
Greta Vetrone
Utente registrato/a
13 Dicembre 2020 5:16 pm

Ah, per chiunque legga questo blog: se sei interessat* ad un approccio al mondo della panificazione scientifico, completo, metodico eppur dolce, materno, per nulla asettico questo è il posto che fa per te. Alice ha la capacità di parlare con semplicità e dolcezza di equilibri sottili, delicati e complessi. Davvero bravissima.

Maria Rizzo
Maria Rizzo
Utente registrato/a
26 Dicembre 2020 11:32 am

Salve, bellissimo articolo! Quindi prima di panificare conviene fare 3 rinfreschi consecutivi a TA ? Quindi diciamo che deve stare almeno un 12 ore a TA… non rischia di acidificare tutto questo tempo a TA ? Chiedo perché sono una novellina

Maria
Maria
Utente registrato/a
Reply to  Alice
27 Dicembre 2020 2:30 pm

Io lo rinfresco tutti i giorni e appena sale di un 80% lo metto in frigo… considerando questa mia gestione come mi consigli di procedere in vista di una panificazione?

Ambra Bonanno
Ambra Bonanno
Utente registrato/a
2 Gennaio 2021 3:56 pm

Ciao a tutti sono una nuova iscritta, amo fare prodotti da forno ma vorrei iniziare a creare il mio lievito madre
Potreste consigliarmi l abc? Come inizio da 0?grazie

Simona Fragale
Simona Fragale
Utente registrato/a
13 Gennaio 2021 1:40 pm

Bellissimo post, molto chiaro. Io ho la pasta madre solida, ma non sono mai rosucita a fare una pane decente, perché è spesso sbilanciata. Adesso sto cercando di stare più attenta ai rinfreschi, e ho creato da 4 giorni il mio licoli, perché è più semplice da gestire (non ho molto tempo a disposizione durante la giornata, ecco perché spesso la pm mi sfugge). Seguirò le tue indicazioni. Volevo farti una domanda: se volessi pianificare in giornata, senza fare il passaggio in frigo, basta aumentare quindi del 5/10% la quantità di licoli o pm? Grazie mille.

Angelita Petruzzelli
Angelita Petruzzelli
Utente registrato/a
13 Gennaio 2021 11:52 pm

Grazie! Spiegazione semplice ed esaustiva. Mi ha aiutato a dare dei punti fermi sui miei lieviti, licoli sempre in frigo e solido gestito in acqua a T.A.

18
0
Mi piacerebbe sapere la tua opinione! Aggiungi il tuo commento!x
()
x