it Italian

Posso usare la parte di lievito che mi avanza dopo un rinfresco?

Sì e no. La potete usare se il lievito è già stato avviato e sono passati almeno 14 giorni dal giorno 1. Altrimenti è meglio buttarlo perché poco sicuro e non buono.La parte in eccesso dal rinfresco, se presa al picco, equivale a un lievito madre attivo pronto per l’uso. Se invece questo avanzo lo … Leggi tutto >>

Come si usa il lievito madre solido la prima volta?

Quando pensate che il vostro lievito madre solido sia pronto per essere utilizzato (aumenta di una volta e mezzo il volume iniziale in modo predittivo in un dato lasso di tempo), quello che potete fare è individuare la ricetta che volete seguire, conoscere la quantità di lievito che dovrete utilizzare, e procedere all’ultimo rinfresco creando … Leggi tutto >>

Come usare la prima volta il lievito madre liquido?

Quando pensate che il vostro lievito madre liquido sia pronto per essere utilizzato (raddoppia/triplica in modo predittivo in un dato lasso di tempo), quello che potete fare è individuare la ricetta che volete seguire, conoscere la quantità di lievito che dovrete utilizzare, e procedere all’ultimo rinfresco creando la quantità che vi serve per panificare (aumentando … Leggi tutto >>

Quando devo mettere in frigo il lievito madre dopo averlo rinfrescato?

Dopo il rinfresco il lievito madre è bene che stia a temperatura ambiente (22-27°C) per almeno un’ora, prima di essere messo in frigo. Se segnate il livello a cui è, sul barattolo, potete monitorare meglio la sua evoluzione ed involuzione mentre lo tenete al freddo, e capire meglio quando è opportuno procedere con un successivo … Leggi tutto >>

Il lievito madre deve stare al buio?

No. Il lievito madre, solido o liquido che sia, non ha problemi di luce. Può stare sia al sole che al buio. L’importante è evitare raggi diretti che alterino la sua temperatura in modo non voluto.

Cosa si intende per esubero?

L’esubero è quella quantità di lievito in eccedenza dopo l’utilizzo in una o più ricette. È quella parte che non andrà rinfrescata perché di troppo anche per il rinfresco. L’esubero di principio quindi è sempre attivo. Lasciandolo a temperatura ambiente per tante ore o conservandolo in frigorifero per lungo tempo, tenderà a disattivarsi fino a … Leggi tutto >>

Il lievito madre tenuto in frigorifero deve respirare o va chiuso ermeticamente?

Il lievito madre tenuto in frigorifero, sia esso solido o liquido, va chiuso ermeticamente. Questo è importante per non rischiare contaminazioni con altri alimenti e il proliferare di batteri patogeni. Se si dispone di un frigorifero o un mini frigo dedicato esclusivamente al lievito madre allora è preferibile non chiuderlo ermeticamente.